Dettagli preziosi: la maniglia di design per porta

24 GEN, 2020
Come scegliere le maniglie di casa in base all'arredamento

Anche l’occhio vuole la sua parte e per questo bisogna prestare particolare attenzione anche ai dettagli. Scegli una maniglia per porte in linea con i tuoi gusti e con l’arredamento della tua abitazione.

Come scegliere una maniglia di design che si abbini al tuo stile

Il primo punto da tener conto quando si deve acquistare una maniglia di design è il fatto che essa si abbini alla porta – con l’eccezione di quella dell’ingresso che può essere a parte sia per colori che per finiture. Alcuni esempi? Ricordati sempre che il focus di partenza per la tua ricerca deve essere il colore ed il materiale della porta. Per porte in legno è bene prediligere una maniglia di design con finitura bronzo, oro o cromo. Se si è scelto di installare serramenti bianchi, invece, si può puntare su maniglie in finitura lucida o in acciaio. In caso invece di porte colorate, è fondamentale che esista un colore ricorrente e dominante. Scegliere porte e maniglie uguali in tutte le stanze equivale ad armonizzare gli interni, ma non per questo la maniglia di design smette di essere un pezzo di arredo capace di definire lo stile della tua casa.

Le maniglie per porte interne: orizzontali, verticali o a scomparsa?

Se sei alla ricerca di maniglie per porte interne, sappi che queste sono sempre vendute a coppie dato che vengono posizionate su entrambi i lati della porta. In commercio ne esistono essenzialmente di tre macro famiglie. Le più diffuse sono quelle orizzontali ovvero che corrono parallele al pavimento e possono essere applicate anche a porte in vetro. In alternativa vi sono le maniglie per porte interne verticali, meno tradizionali ma dal grande fascino. Infine si possono scegliere le maniglie a scomparsa, che sono integrate nell’anta e sono adatte per porte a scrigno, pieghevoli, scorrevoli e a libro.

Quali sono i materiali migliori per le maniglie per porte?

Un’altra scelta molto importante riguarda il materiale delle maniglie per le porte. Se vuoi una maniglia resistente alla corrosione, per te è perfetto l’acciaio. Con finiture specifiche che ne esaltano le peculiarità, sono anche molto interessanti le maniglie in ottone che hanno grande resistenza all’usura e agli urti. L’alluminio è invece molto simile all’acciaio per caratteristiche ma ha dalla sua il fatto che è estremamente economico. Infine leggermente meno note vi sono le maniglie per porte in zama, una lega in cui sono presenti zinco, alluminio, magnesio e rame. Anch’esse hanno una buona fattura contro urti e corrosione.

Ultimi Post

Le caratteristiche della porta blindata

#porteblindate #portesicure #porteantieffrazione

Zanzariere resistenti: sicurezza e funzionalità

#zanzariere #zanzariereresistenti #zanzarieresicure

Porte moderne per interni

#porteinterne #bertolotto #portemoderne

Scegliere i serramenti in PVC

#serramenti #serramentipvc #serramentitorino